fbpx

LinkedIn acquisisce Lynda.com

Linkedin intende diventare un punto di riferimento per i professionisti più ambiziosi.
La notizia è freschissima ed è stata pubblicata sul blog ufficiale di LinkedIn da Ryan Roslansky, Head of Content dell’azienda: Lynda.com, piattaforma leader nell’ambito dell’e-learning, entra a far parte della Linkedin.com.

Lynda.com è un portale nato negli anni ’90 e che ha sempre funzionato sul modello dell’abbonamento: l’utente che vi si avvicina in cerca di tutorial per accrescere le proprie capacità ha la possibilità di accedere (previo pagamento) a corsi e manuali che insegnano determinate funzioni in ambito informatico. L’acquisizione mette ora Lynda nelle mani di LinkedIn ed apre pertanto a nuovi possibili orizzonti su quello che fino ad oggi era un social network pensato per mettere in mostra un curriculum e farlo incontrare con chi sta cercando profili professionali qualitativi.

Così il social network intende offrire a tutti i suoi iscritti degli strumenti utili per formarsi, migliorare le proprie competenze e aprirsi nuove opportunità di carriera.
Da oggi e in maniera progressiva, i membri di LinkedIn avranno modo di usufruire di contenuti video formativi utili a migliorare conoscenze e competenze in qualsiasi settore, attingendo a un vastissimo catalogo di tutorial disponibili su Lynda.com.
Roslansky afferma: “Immaginate di essere un candidato in cerca di lavoro e di conoscere quali sono le competenze richieste dall’azienda […]” e di avere a portata di mano il corso più rilevante e accreditato per acquisire tali competenze […]. Oppure di cercare su SlideShare come apprendere criteri di marketing integrato e accedere ai corsi su lynda.com sulla stessa materia”.

Ecco il video con cui Linkedin ha presentato la novità:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *