Chi ha realizzato il pavimento dello Juventus Stadium?

Juventus Stadium è l’unico grande stadio di proprietà di un club in Italia http://www.juventus.com, con una capienza di 41.000 spettatori. Prima struttura calcistica italiana priva di barriere architettoniche e primo impianto ecocompatibile al mondo, è uno dei tre stadi italiani a rientrare nella categoria 4 UEFA – quella con maggior livello tecnico. Juventus Stadium è stato premiato con lo Stadium Innovation Trophy al Global Sports Forum 2012, perché ritenuto tra gli impianti più avanzati a livello mondiale.

Ma quanto lavoro c’è dietro lo Stadio della Juventus?

La realizzazione dello stadio è durata 3 anni, compresi i 6 mesi per demolire il vecchio Stadio delle Alpi.
Noi abbiamo scoperto chi ha realizzato il pavimento dello Juventus Stadium: Resine Industry.


Parliamo con Pasquale De Angelis, titolare dell’azienda:

[double_paragraph]

In cosa è consistito il vostro lavoro?
In totale di 50.000 mq corrispondenti all’Anello Esterno dello Stadio e 2000 MQ circa relativi all’anello interno.

Quanto è stata dura l’impresa?
Abbiamo impegnato ben 4 squadre di applicatori, con una forza di 4 persone per squadra. Il lavoro si è svolto in maniera continuativa per circa 6 mesi, da marzo ad agosto 2011. L’inaugurazione si è tenuta l’8 settembre 2011.

Come è stata realizzata la pavimentazione per lo Juventus Stadium?
Nella prima fase abbiamo realizzato un’accurata preparazione di levigatura al diamante HTC. Successivamente abbiamo realizzato un’impregnazione superficiale, per assicurare una migliore adesione. [/double_paragraph][double_paragraph]

Nella fase finale abbiamo attuato una verniciatura con uno spessore medio di circa 300 micron e uno specifico trattamento a protezione UV e acqua stagnante. Sono cicli che realizziamo in occasioni in cui viene richiesto un traffico pedonale elevato, brillantezza del pavimento e persistenza del colore nel tempo.

Cosa significa realizzare il pavimento dello Juventus Stadium?
È stata una bella esperienza girare il cantiere e vedere realizzare l’opera in tutti i suoi aspetti, passeggiare al centro del campo guardandomi intorno e immaginando quante persone avrebbero giocato, lottato, tifato e sognato in quel luogo. Quanti tifosi avrebbero calpestato quel pavimento, pieni di emozione.[/double_paragraph]

Resine Industry si occupa dal 1998 di pavimenti in resina, impermeabilizzazioni e rivestimenti. Noi della Jetbit abbiamo appena realizzato il suo sito web: www.resineindustry.it e siamo lieti di presentarvelo.

Siamo una digital agency con sede a Potenza e operante in tutta Italia, sempre alla ricerca di nuove sfide entusiasmanti: realizzazione siti web, marketing, comunicazione, software.

Richiedi la nostra consulenza: http://www.jetbit.it/blog/richiesta-consulenza/

 Juventus Stadium