fbpx
Facebook Chatbot: cosa può fare per la tua azienda?
chatbot-facebook

Data

Hai scelto l’immagine di copertina perfetta, preparato la strategia di marketing più efficace, e hai quasi finito di impostare il tuo store sui social network. Ma hai pensato ad aggiungere un chatbot di Facebook?

Potresti non essere sicuro che ne valga la pena, o non sapere esattamente di cosa si tratta. Forse ti stai ancora chiedendo se e quanto possa essere un vantaggio per il tuo business, o solo un disperato tentativo di ottenere più follower?

Sei nel posto giusto!

Facebook Chabot: cos’è?

chat bot Facebook sono degli strumenti molto interessanti che si stanno diffondendo sempre di più nel mondo del social media marketing e delle vendite online.

Come immaginerai, si tratta di strumenti in grado di automatizzare delle conversazioni online con altri utenti, senza la necessità di una persona che le segua di continuo.

L’uso dei chatbot ormai è di casa in diversi canali: Facebook Messenger, ma anche WhatsApp, Telegram, siti web, e-commerce, landing page e app mobile. Strumenti che possono risultare particolarmente utili, soprattutto se ci si trova ad avere a che fare con tantissimi utenti e non si vuole contattare o rispondere a tutti manualmente.

In particolare i chat bot vengono utilizzati principalmente per fornire supporto ai clienti, promuovere prodotti e/o servizi, inviare offerte promozionali o evitare che un cliente abbandoni una pagina di vendita. Lo scopo è quello di aumentare le vendite, migliorare la user experience e risparmiare tantissimo tempo prezioso!

Facebook  Chatbot
Facebook Chatbot: un alleato per il tuo business

Cosa può fare un Facebook Chatbot?

Le funzioni di un chatbot possono essere tante:

  • automattizzazione dei messaggi
  • profilazioni degli utenti
  • creazioni di liste personalizzate
  • analisi delle preferenze degli utenti

La lista potrebbe essere ancora lunga, quel che è certo è che negli ultimi anni sono sempre di più le aziende o le pagine che si affidano ad un chatbot Facebook per effettuare attività di marketing.

Ma lo sai che può diventare un punto di forza nella crescita del tuo brand?

Un ottimo supporto per i tuoi clienti!

Se hai un’azienda, grande o piccola che sia, sicuramente costruirti una pagina Facebook è stata una delle prime mosse a cui hai pensato. Risultato?

Alla lunga ti sei ritrovato ad avere a che fare con decine di messaggi privati di utenti, quasi sempre con gli stessi dubbi o gli stessi problemi da risolvere.

Un chatbot Messenger sarà in grado di gestire le tue conversazioni in modo automatizzato, così da farti risparmiare buona parte del tempo .

Ovviamente il bot riuscirà a risolvere solamente una parte delle richieste di assistenza che riceverai, ma si tratta comunque di una grossa mano.

Può essere la porta per nuovi contatti

Uno dei metodi più diffusi per acquisire nuovi contatti e potenziali clienti online è quello di unire le potenzilità di un chatbot alla pubblicità di Facebook.

Impostando come obiettivo della campagna di Facebook l’invio di un messaggio privato da parte dell’utente, riuscirai infatti a generare moltissime conversazioni con potenziali clienti, che potranno poi essere gestite interamente dal chatbot Messenger.

Fa da promoter ai tuoi servizi!

I chatbot Messenger possono essere sfruttati in modo molto efficace anche per la promozione di prodotti e/o servizi. Molte aziende li utilizzano infatti al pari di una newsletter, per tenere aggiornati i propri contatti su tutte le novità ed offerte promozionali.

Inoltre, il chatbot ti permetterà di creare dei veri e propri percorsi personalizzati di messaggi, con diverse finalità: proporre nuovi prodotti ad un utente che ha già acquistato da te in precedenza, inviare sconti solo ad alcuni, mandare dei reminder a chi non ha concluso l’acquisto, ottenere dei feedback dai clienti e molto, molto altro ancora.

I tuoi utenti hanno un valore: Facebook chatbot lo sa!

I bot Messenger possono essere usati anche per dare un valore aggiunto ai tuoi follower tramite intrattenimento o informazione.

Con particolari automazioni potrai proporre ai tuoi utenti, quiz, giochi divertenti o altri tipi di contenuti che rafforzeranno il loro legame.

I chatbot sono in grado di stimolare un coinvolgimento maggiore e costruire una community fidelizzata, avvicinando le persone al brand in modo graduale e non invadente.

Inoltre, parliamo di uno strumento che si adatta a qualsiasi settore di impresa, investirci vuol dire potenziare la propria strategia di marketing e ottenere, nel medio e lungo periodo, un aumento delle conversioni e delle vendite.

Può davvero un semplice bot fare tutto questo? Assolutamente. Le persone amano interagire con i brand e le aziende, prima di decidere se acquistare o meno i prodotti e i servizi.

Mettere a disposizione uno strumento che fin da subito è in grado di dare le informazioni più importanti, permette di attirare positivamente l’attenzione degli utenti che, sono più propensi a restare fedeli al tuo brand.

Facebook Chatbot non vuol dire assistenza clienti

È bene precisare che i chatbot non devono in alcun modo sostituire l’esperienza dell’assistenza clienti diretta. Questi strumenti devono essere utilizzati per fornire le informazioni più importanti del tuo brand e dei prodotti venduti, rispondere alle domande più frequenti, essere un intermediario tra le persone e l’assistenza.

Molte persone che pongono domande ai chatbot, ottengono le informazioni di cui hanno bisogno ed evitano di contattare l’assistenza clienti. Altre, li utilizzano per avere una prima impressione e poi procedono contattando il customer service.

Questo dipende da come i chatbot vengono impostati: se vuoi utilizzarli devi studiare attentamente le abitudini dei tuoi clienti, ma anche programmarli tenendo conto della tipologia dei prodotti o servizi che intendi offrire e delle informazioni fondamentali di cui gli utenti possono avere bisogno.

Ricordati che la qualità del servizio dell’assistenza clienti è uno dei fattori più importanti, in quanto le persone lo reputeranno uno dei fattori fondamentali e determinati, per scegliere proprio la tua azienda e non il tuo competitor.

Ma veniamo agli esempi pratici!

Many Chat e Mobile Monkey, due tra i migliori Facebook ChatBot sul mercato

I chat bot Facebook disponibili sul mercato, ormai sono tanti e dalle più svariate funzionalità. Ci siamo soffermati sui primi in classifica.

ManyChat :ti permette di pianificare tutti i messaggi in anticipo, fornendo risposte condizionate a seconda del feedback dell’utente. Si tratta di uno strumento davvero professionale e versatile.Inoltre si integra con molte utili applicazioni, come ad esempio Zapier, Google Sheets, Shopify, ActiveCampaign, MailChimp, PayPal, Stripe, Integromat e HubSpot, per cui non avrai problemi ad automatizzare i tuoi processi.

Mobile Monkey, da parte sua, offre tutte le classiche funzionalità di un chat bot Messenger, operante tramite una pagina Facebook, ma non solo.

Il tool offre anche tutta una serie di funzionalità dedicate ai siti web. Ti permette di inserire un chatbot all’interno del tuo sito, o della tua pagina di vendita, così da fornire supporto ai clienti, risolvere dubbi dell’ultimo minuto, acquisire contatti e molto altro ancora.

Non hai ancora un Chatbot per la tua azienda ma dopo questo articolo ci stai facendo un pensierino?

Contattaci! Studieremo la strategia più adatta a te!

Non dimenticare di seguirci anche su FacebookInstagram e LinkedIn!

Altri
articoli

Open chat